martedì 16 maggio 2017

Personal News Organization



“Personal news organization” sta per Organizzazione Personale per la raccolta delle Notizie 
Ognuno di noi può accendere il proprio Computer e comportarsi come se stesse aprendo il quotidiano appena comprato. 
Solo che quando entrare nella Rete verrete, naturalmente, mitragliati da una raffica di informazioni, notizie ed eventi che neppure vi interessano alla lontana. In effetti, quando apriamo un giornale di solito leggiamo prima i titoli e poi diamo una sbirciatina a quello che potrebbe interessarci e lo approfondiamo. Possiamo usare lo stesso sistema sul nostro PC? Istallando un programma del tutto gratis e raccogliendo i link a quegli argomenti che ci interessano, possiamo realizzare il Nostro Giornale Ideale. 
Il programma si chiama in gergo Feed Reader ma viene anche nominato News Aggregator oppure RSS Reader, e può essere paragonato ad un contenitore di notizie. Le notizie che voi catturerete vengono chiamate Feed RSS. Una volta in possesso di questo programma, entriamo sul sito del nostro giornale o blog preferito e andiamo alla ricerca del “bottoncino RSS”, non ci resta quindi che cliccare su “Sottoscrizione al feed”, si aprirà una piccola finestra e lì dovrete confermare cliccando su Sottoscrivi. In questo modo quella news sarà presente all’interno del vostro contenitore. Per vedere tutte assieme le notizie che più vi interessano, basta aprire il vostro programmino e giorno per giorno potete leggervi solo quello che vi interessa. 
Per organizzare le vostre informazioni on line potete anche creare delle cartelle a tema dal comando dei "Preferiti" che trovate sulla barra di navigazione del vostro Browser. Quando vi salvate un sito che vi interessa stati attenti anche a crearvi subito una cartella in cui metterlo, così non dovrete impazzire per trovare ciò che avete salvato. 
Un’altra dritta: per la creazione del vostro “Personal news organization” utilissima è anche la sottoscrizione alla Newsletter. Essa non è altro che un’email dettagliata di informazioni, notizie ed eventi di ciò che vi interessa. Arriva direttamente, dal sito in cui l’avrete sottoscritta, nella vostra posta elettronica, in questo modo non perderete neanche un aggiornamento del sito che vi interessa, ed anche in questo caso vi suggerisco di crearvi più cartelle con più argomenti mirati. 
Patrizia Caprioli

Nessun commento:

Posta un commento