mercoledì 27 aprile 2016

Organizzare il ricevimento di Nozze (prima parte)


I posti dove poter organizzare il pranzo o la cena per poter festeggiare con parenti e amici sono molteplici, le uniche poche considerazioni da fare sono quelle inerenti allo spazio, all’arrivo degli invitati, alla disposizione degli stessi, e alla disposizione del tavolo degli sposi. Per prima cosa, quindi, ci si dovrà assicurare che lo spazio sia sufficiente per poter permettere a tutti gli invitati di poter alzarsi agevolmente dai propri posti, quindi occhio alla disposizione dei tavoli, non dimentichiamo mai, poi, che gli sposi dovranno sempre essere visibili a tutti da ogni lato della stanza, da evitare quindi, quando possibile le varie separazioni degli ospiti in più stanze; altra valutazione da fare come abbiamo detto prima è sul tragitto da compiere per arrivare al luogo, gli sposi dovranno assicurarsi che tutti sappiano arrivare al posto dove si svolgerà il banchetto, forniranno quindi delle cartine geografiche in modo che nessuno possa sbagliare strada; altra giusta osservazione da fare è il parcheggio del luogo che deve contenere tutte le auto degli invitati, non c’è cosa più spiacevole, infatti, di dover parcheggiare la propria auto sul ciglio della strada appunto perché lo spazio per il parcheggio non è sufficiente ed avere per tutta la durata del pranzo la paura che la macchina possa subire danni o multe, l’invitato ricorderà il vostro matrimonio come un incubo! Ultimo elemento da valutare è la possibilità del brutto tempo, ci si dovrà quindi assicurare che se il banchetto non potrà essere svolto all’aperto, ci dovrà essere comunque la possibilità certa di poter svolgere la festa in uno spazio ampio all’interno.
Ecco alcuni suggerimenti che le ultime tendenze in fatto di matrimonio offrono su dove poter festeggiare il giorno delle Nozze.

La villa d’epoca

Si sceglierà una villa d’epoca per un matrimonio raffinato. Bella sarà appunto la raffinatezza degli ampi locali con affreschi che accoglieranno gli invitati subito dopo l’aperitivo che verrà offerto in giardino. Le musiche da scegliere saranno classiche, le decorazioni e i fiori avranno colori tenui, proprio per circondarsi di eleganza.

Il castello

E’ il luogo per il matrimonio romantico per eccellenza. Il castello, con le sue sale ricche di storia, leggende e tradizioni, farà da cornice ad un matrimonio “irreale”, di altri tempi. Raccomandabile nel castello il matrimonio nei mesi invernali, grandi sale con camini accesi e menù “ispirato” al Medioevo accoglieranno gli ospiti già rapiti dalla maestosità del castello, delle sue torri e mura, magari innevate. Qui è d’obbligo un abito da sposa principesco che farà da corollario a delle nozze uniche. Le musiche saranno “medievali”, le decorazioni saranno ispirate alle scene dipinte nel castello e ne richiameranno i colori degli arazzi e dei dipinti presenti.

Nessun commento:

Posta un commento