sabato 27 febbraio 2016

Prepariamo la Colomba "casalinga"

E' sempre bello poter preparare un bel dolce fatto in casa ed aver poi la soddisfazione di gustarlo con parenti o amici, come abbiamo detto per il Natale, torniamo alle vecchie tradizioni, eccovi, quindi, oggi la ricetta per una Colomba "casalinga", certo, come vedrete la preparazione non è poi così semplice, ma vi assicuro che il risultato sarà veramente ottimo! (La quantità degli ingredienti è per una Colomba per circa 8 persone)


Ingredienti:


1,2 Kg di farina;
9 uova;
50 grammi di lievito di birra;
450 grammi di burro ammorbidito;
1 dl di latte;
300 grammi di zucchero;
1 limone (possibilmente non trattato);
300 grammi di frutta candita;
20 mandorle;
50 grammi di zucchero in granella;
sale;
ciliegia candita;
burro e farina q.b.


In Cucina:


stampo a forma di Colomba


Preparazione:

Sciogliete in 50 grammi di acqua tiepida, i 50 grammi di lievito di birra e impastatelo poi con 120 grammi di farina.Formate una palla infarinandola poi abbondantemente e sulla superficie incidete una croce.In una casseruola, fate intiepidire 2 litri di acqua nella quale immergerete poi la palla di pasta preparata in precedenza per circa 10 minuti. Passato questo tempo noterete che la palla si staccherà dal fondo e galleggerà. Rigiratela di tanto in tanto per altri 15 minuti.
Sulla spianatoia disponete la restante farina, i tuorli un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone, i 250 grammi di burro ammorbidito, lo zucchero il latte e la palla di pasta lievitata.
Lavorate per 20 minuti questo composto (capirete che il composto sarà pronto quando non di appiccicherà più alle mani).
Infarinate quindi il composto e mettetelo in una ciotola molto capiente, copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare possibilmente ad una temperatura di circa 25 gradi.
Il composto deve aumentare il suo volume di circa 1/3.
Preriscaldate il forno a 200 gradi.
Impastate di nuovo il composto aggiungendovi 75 grammi di burro, riponete di nuovo l’impasto nella ciotola e lasciatelo lievitare finché non avrà raddoppiato il suo volume.
A questo punto aggiungete all’impasto, amalgamando il tutto, altri 75 grammi di burro e i canditi.
Imburrate ed infarinate lo stampo, modellatevi la pasta e copritela per altri 30 minuti con la carta da forno. Spennellate con il tuorlo dell’uovo la superficie e cospargetevi sopra le mandorle e la granella di zucchero.
Realizzate con mezza ciliegia l’occhio della colomba ed infornate per 10 minuti.
Abbassate ora la temperatura del forno di 10 gradi e cuocete per altri 40 minuti. Quando l’impasto sarà asciutto (metodo dello stuzzicadenti) la vostra Colomba sarà pronta. Sfornatela, lasciatela raffreddare e portatela in tavola.

Consiglio: Accompagnate questo dolce con un Moscato servito ad una temperatura di 11 gradi.


(Ricetta tratta da “Il Pasticcere Insegna” Fabbri Editori, Milano)








Nessun commento:

Posta un commento