mercoledì 25 novembre 2015

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne


"State molto attenti a non far piangere una donna: poi Dio conta le sue lacrime!
La donna è uscita dalla costola dell'uomo, non dai suoi piedi perché debba essere pestata, né dalla testa per essere superiore, ma dal fianco per essere uguale... un po' più in basso del braccio per essere protetta e dal lato del cuore per essere amata".


Talmud, Torah

Nessun commento:

Posta un commento