mercoledì 29 luglio 2015

Tozzetti "della casa"!!


In onore "dell'ospite" del precedente post, Giovanni Della Casa, presento la ricetta dei Tozzetti; a qualcuno di voi ricorderà la ricetta dei Cantucci, dolcetti tipici Toscani, io ve li "offro"rivisitati come li fanno qui, dalle mie parti, appunto, i Tozzetti "della casa", di casa mia!!


Ingredienti:

2 uova;
1 hg di burro;
4 cucchiai di zucchero;
una bustina di lievito per dolci;
300 grammi di nocciole tostate;
scorza grattugiata di un limone;
un bicchiere di latte
farina q.b.



Procedimento:

Tostate le nocciole e riducetele in pezzi non troppo piccoli, con l’aiuto di un batticarne. Rompete le uova in una terrina e sbattetele aggiungendo il burro fuso, lo zucchero, le nocciole spezzettate, il lievito, la buccia grattugiata del limone, il latte e la farina che aggiungeremo fin quando non si sarà formata una palla di pasta liscia e omogenea, simile alla pasta della pizza. Dividete la pasta in quattro parti e con ogni parte formate dei salsicciotti con un diametro non troppo grande (circa 2 cm) che cuocerete nel forno a 180 gradi per circa 25 minuti. Trascorso il tempo, sfornate i salsicciotti, fateli raffreddare non troppo (nella misura in cui potete toccarli) e cominciate a tagliarli a fettine di circa un centimetro, fatta questa operazione, riponeteli di nuovo in forno per circa 10 minuti, il tempo utile per farli biscottare.

I tozzetti sono pronti da gustare come pasticceria secca, ottimi serviti col vino!





Curiosità:
Qui, in provincia di Viterbo li chiamiamo tozzetti, in quanto, tozzi, tagliati col coltello!

 

Nessun commento:

Posta un commento